Lo studio dell’orchestrazione – Samuel Adler

adlerContinua la recensioni di libri di carattere musicale e non all’interno del sito. Con questo mio piccolo contributo voglio poter rendere visibilità a dei prodotti che ritengo utili sia per i miei colleghi che per tutti coloro che vogliono appronfondire il proprio bagaglio musicale-culturale. Quest’oggi presento il manuale di Orchestrazione di Samuel Adler. In realtà l’edizione che vedete in allegato all’articolo è la recente ed ottima traduzione italiana edito dalla EDT di Torino. Il libro originariamente scritto in inglese ( del quale posseggo entrambe le versioni inglese e italiana ) è stato solo recentemente tradotto per il mercato italiano, poichè la prima pubblicazione in lingua originale risale ormai al 1982, mentre questa versione italiana è basata sulla terza edizione del manuale stesso del 2002. Come sempre in Italia facciamo presto a allargare le nostre conoscenze con prodotti di qualità…. L’edizione italiana però non comprende il resto del lavoro di Adler che forse è la cosa più importante e che consiste nell’allegare una serie di CD audio con gli esempi delle partiture proposte nelle analisi delle tecniche di orchestrazione presenti nel libro insieme ad altri dischi con la visione delle tecniche esecutive di ogni strumento in totale gli esempi proposti tra audio e video sono più di 800 inoltre nel testo sono presenti decine di disegni, foto e tabelle e centinaia di indicazioni di approfondimento,

Con questa publicazione Adler fornisce al lettore un’impressionante mole di informazioni e consigli, maturati nel corso di una lunga esperienza di composizione, insegnamento e direzione d’orchestra, e organizzati con studiata abilità didattica. Oltre alle tecniche di scrittura per orchestra numerosi e approfonditi sono anche i riferimenti alla trascrizione per vari mezzi orchestrali, comprese le bande, e particolare attenzione ed in ultimo una sezione dedicata alla corretta presentazione grafica delle partiture. Un ottimo manuale che copre in maniera abbastanza esaustiva tutti gli aspetti dell’orchestrazione e dell’utilizzo delle formazioni musicali nel loro insieme. Consigliatissimo.